Itinerari Turistici

Di seguito è possibile trovare alcuni degli innumerevoli itinerari turistici possibili nei paesi dell'Ex Unione Sovietica.
Contattate la Divisione Turismo della Sibram per itinerari turistici personalizzati, pratiche consolari e per ogni altra informazione.

 

Mosca

Cuore di Russia e di quell'enorme impero che fu zarista prima e moderno poi, la città, sugli ampi meandri della Moscova, vive oggi già catapultata nel futuro e tuttora ancorata nostalgicamente ai suoi passati, nella scommessa di una prossima sintesi. Policroma nelle preziose cupole di San Basilio, bianca e d'oro nelle quattrocentesche chiese della Sobornaja Ploscad (la "piazza delle Cattedrali"), imponente nelle venti torri del Cremlino, Mosca conserva immutato il suo centro antico.

    Mosca - San Basilio

Mosca - Vista del Cremlino

Letteraria nel liberty dell'Arbat e trafficata nel Novji Arbat, preziosa nel Parco Gorkj, essa mette insieme tra casualità, rigore e utopia, vecchio e nuovo, ora con incastri armoniosi, ora con improbabili accostamenti e riserva - in un tessuto urbano estesissimo - scoperte senza fine.

 

San Pietroburgo

    San Pietroburgo

San Pietroburgo è il sogno europeo di Pietro il Grande, che la fondò nel 1703, elevando, su un centinaio di isole nel delta della Neva, una capitale raffinatissima, in grado di rivaleggiare con Parigi e Vienna. Di impianto geometrico, la città, altera nei palazzi, ma capace di inaspettate indolenze asiatiche, ospita il nucleo più antico con la fortezza di Pietro e Paolo e la "Maisonette" di Pietro il Grande nell'isola di Petrograd.

San Pietroburgo - Ammiragliato San Pietroburgo - Palazzo d'Inverno

Sulla riva sinistra del fiume, invece, sorge la zona monumentale col Palazzo d'Inverno, scenario e insieme protagonista della grande storia, l'Ermitage e l'Ammiragliato. E' da qui che si diparte il Nevskj Prospekt, sfondo di tanta indimenticabile letteratura.

San Pietroburgo - Marinski San Pietroburgo - Marinski

 

L'anello d'oro

Le città medievali di Suzdal, Vladimir, Rostov, Taroslavl, PereslavI Zalesski, Kostroma e Sergiev Posad, cingono Mosca a nord-est e sono ricche di opere d'arte e di tesori; per ciò si parla di anello d'oro. Sono anche note come città sante, perchè i monumenti che le contraddistingono sono nella maggioranza edifici religiosi. In questa regione si respira atmosfera contadina e mistica in un paesaggio incantevole di prati, campi e boschi, percorso da fiumi e ruscelli; ambiente suggestivo d'estate, nel trionfo della natura, e anche d'inverno, quando la neve gli infonde un'atmosfera rarefatta e quasi magica.

Sergiev - Monastero della Trinità Suzdal - Vista panoramica della città